Epilazione Laser

NESSUN TRATTAMENTO DI EPILAZIONE LASER È MAI STATO COSI’ EFFICACE!

La depilazione è da sempre considerata un rituale di bellezza al pari del trucco e della remise en forme. Non è più solo la fatidica prova costume a spingere le donne verso questo trattamento, ma il desiderio di sentirsi belle in ogni momento. La stessa cosa vale per l’uomo.

➤ COS’È E COME FUNZIONA?

L’epilazione laser a diodo è un sistema di epilazione progressivo e permanente. Progressivo significa che il risultato si ottiene nel tempo, con un numero di sedute variabile a seconda del soggetto e è in grado di rallentare la crescita fino alla progressiva scomparsa.
Ogni trattamento colpisce circa il 10-20% dei peli totali. Infatti è possibile “bruciare” il pelo solo quando si trova nella fase anagen. Questa fase non è contemporanea per i vari follicoli ed è per questo motivo che bisogna effettuare più sedute per essere sicuri di colpirli tutti in questa fase.
Il risultato è un diradamento del pelo del 70-80%, mentre il rimanente si trasforma in una sottile peluria.
La tecnologia a diodo per epilazione laser è basata sulla dinamica selettiva di luce e calore. Il laser attraversa la superficie della pelle, e tramite il pelo che fa da conduttore, raggiungere la radice del follicolo pilifero. L’apparecchiatura per epilazione laser Beautech utilizza una lunghezza d’onda di 808 nm, particolarmente efficiente sui melanociti dei follicoli piliferi, ma non causa danneggiamenti al tessuto circostante, in quanto la luce coerente del laser riesce ad essere precisa sull’obiettivo. L’onda laser si trasforma in calore incrementando la temperatura dei follicoli stessi, innescando un processo fisiologico naturale che porta alla progressiva scomparsa dei peli superflui.

➤ EFFICACIA

L’efficacia di questo sistema di epilazione ha molte variabili. In linea generale servono da un minimo di 4-5 fino ad un massimo di 10-12 sedute per raggiungere il risultato. Per le zone del corpo 1 seduta ogni mese per le zone del viso 1 seduta ogni 15g
Tra una seduta e l’altra si consiglia di usare il rasoio come metodo di depilazione,in quanto depilazione come la ceretta ,il silkepil essendo tecniche a strappo andrebbero a danneggiare il bulbo del pelo …e a noi serve sano!!
Inoltre, sono necessarie 1-2 sedute di mantenimento all’anno, da fare possibilmente in primavera.
Nei giorni precedenti e seguenti il trattamento, bisogna evitare l’esposizione solare, l’utilizzo di metodi depilativi che possono irritare la pelle e il peeling.
I prezzi variano in base all’ampiezza della zona da trattare e possono andare dai 15 ai 100 euro.

➤ CONTROINDICAZIONI

Il trattamento con il laser diodo non può essere fatto in alcune situazioni, come in gravidanza, allattamento e in chi soffre di epilessia.
Nel caso di diabete insulino dipendente, è necessaria la valutazione dello stato di salute da parte di un medico. Altre controindicazioni sono: portatori di pacemaker, protesi metalliche, acustiche ed elettriche; cute danneggiata, patologie dermatologiche infiammatorie, infezioni della cute, herpes simplex ricorrente nella zona da trattare; tromboflebite o varici di grandi dimensioni; neoplasie. Esistono infine alcuni variabili che possono influenzare il trattamento, come le disfunzioni endocrine (che causano ipertricosi e irsutismo) e l’uso di farmaci.

➤ COME PREPARARSI E IN COSA CONSISTE IL TRATTAMENTO

Sarà cura dell’operatore dire come prepararsi al meglio per il trattamento, ma in genere si consiglia di depilarsi con il rasoio 3/4 giorni prima.
Per una epilazione di successo, deve esserci un incontro preliminare tra l’operatore ed il cliente, in modo da determinare le caratteristiche fisiche che potrebbero influenzare il trattamento. Viene quindi esaminata la morfologia e la grandezza del pelo, l’età e il sesso del cliente, lo stato di salute generale, l’anamnesi di pelo e pelle e la determinazione del fototipo a cui appartiene. L’analisi di questi fattori sarà determinante per stabilire i parametri relativi al trattamento.
Durante la seduta di laser, vanno indossati degli occhialini protettivi e prima di iniziare viene applicato sulla cute un gel a base d’acqua rinfrescante. L’operazione richiede circa 10-20 minuti per ogni zona da trattare. Il laser diodo non fa male, ma si può avvertire un leggero pizzicore. In ogni caso è sempre bene informare l’operatore che regolerà di conseguenza la potenza d’azione del laser.

➤ Prenota subito la tua prova!

Il Centro Estetico Nuova Estetica Marisa ti offre una consulenza di circa 30 minuti con la possibilità di testarlo sulla tua pelle, prenota il tuo appuntamento al numero 051 941551.

I commenti sono chiusi